Loading
TERRITORIO

Esplora le colline Patrimonio Unesco

Valdobbiadene è località di collina, a metà tra Venezia e le Dolomiti, inserita in un territorio ricco di Natura, Storia, Cultura, Arte, Sport ed Enogastronomia di alta qualità, tutta da scoprire, ma a Valdobbiadene si viene in primis per visitare le rigogliose Colline del Prosecco, Patrimonio dell’Unesco dal 2019 e da secoli “ricamate a vigneto” dalla mano esperta e paziente dei viticoltori, “artigiani” delle colline.

Primavera ed estate sono le stagioni in cui queste colline danno il meglio di sé, esplodendo di un verde rigoglioso che ben si accompagna all’azzurro intenso del cielo. Le colline si possono visitare liberamente a piedi, in bicicletta o in auto o con guide esperte o con tour organizzati, seguendo vari percorsi anche personalizzati con soste panoramiche, visite con degustazione alle numerose cantine sparse su tutto il territorio. Lungo i percorsi non mancano i ristoranti, enoteche e piccole osterie con terrazze panoramiche e i gli imperdibili scorci in bicicletta (disponibile gratuitamente in agriturismo), in e-bike o a piedi con passeggiate poco impegnative ad esempio fino alle numerose chiesette sparse sui pendii delle colline, nelle posizioni più panoramiche.

Proprio sopra Valdobbiadene si trova il Monte Cesen (1.500 m slm), che fa parte delle Prealpi Trevigiane, ed è prima catena montuosa giungendo dalle coste adriatiche. Salendo dal paese si raggiunge prima la località Pianezze (1000m slm), conosciuta per la presenza del Tempio Internazionale del Donatore di Sangue, e poi le località Barbaria e Mariech, fino a 1500m slm, dove ci sono alcune malghe ancora attive che producono i prodotti tipici della montagna, e da cui si riescono a godere panorami d'eccezione, sulle collina, sulla pianura, e nelle giornate più limpide perfino gli Appennini e la Laguna di Venezia con i suoi campanili ed il luccichi dei canali.

Sul Cesen vi sono moltissimi percorsi da fare a piedi o in bicicletta, adatti a lunghe camminate da soli o accompagnati da una la guida naturalistica, attraversando i prati immensamente fioriti a maggio e i boschi profumati, fermarsi per un picnic sotto i faggi secolari e cercare funghi… Cambiando direzione, da Valdobbiadene si raggiunge in pochi minuti il Fiume Piave, per visitare l'Area Naturalistica del Settolo Basso: un percorso di 5 km che offre la possibilità di scoprire l'ambiente, la flora e la fauna tipiche di questo importante fiume. Anche in questo caso, è possibile farsi accompagnare da una guida naturalistica.

STORIA

Per gli appassionati di storia, Valdobbiadene può essere il punto di partenza per un percorso sulla Grande Guerra poiché questo territorio è stato tra i protagonisti principali delle vicende belliche tra il 1917 e il 1918. Anche Le Zitelle di Ron ne porta ancor oggi i segni: l'abitazione della famiglia, come del resto gran parte del paese, fu parzialmente distrutta dai bombardamenti che partivano dal Monte Grappa. Dai resti è stata recuperata una delle camere.

Da Valdobbiadene in poco tempo è possibile raggiungere il sacrario militare del Monte Grappa, il Montello e l'Altipiano di Asiago, teatro, assieme al Fiume Piave delle battaglie più cruente ed infine la città di Vittorio Veneto...

Molti in questo territorio sono i musei dedicati alla Grande Guerra, alcuni dei quali sono strati recentemente ristrutturati in occasione del centenario nel 2018.

CULTURA

Gli amanti della cultura e dell’arte trovano a Valdobbiadene un luogo di quiete dove ritornare la sera dopo aver visitato le Ville Palladiane, le opere del Canova a Possagno, le splendide città di Venezia, Padova, Vicenza, Verona, Belluno, Treviso, Bassano ed Asolo, ognuna ricchissima di storia, arte e cultura e raggiungibili in giornata anche con i mezzi pubblici.

ENOGASTRONOMIA

E per i buongustai niente di meglio che percorrere senza fretta la Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano Valdobbiadene: il percorso che si snoda attraverso il territorio collinare da Valdobbiadene a Conegliano, offrendo gli ormai famosi panorami vitati, ma anche innumerevoli cantine, ristoranti, osterie, locande, dove poter gustare oltre al Prosecco Superiore DOCG, tutte le specialità gastronomiche locali.

SPORT

Le occasioni di sport nel territorio sono innumerevoli e accontentano tutti, anche gli amanti dell’adrenalina: dalle passeggiate lungo l’anello del Prosecco, alla Prosecco Run e alla corsa podistica in montagna Valdobbiadene-Pianezze; dai percorsi amatoriali Bicivacanza, alla Prosecco Cycling e alle frequenti tappe del Giro d’Italia. Dal Rally della Marca alle discese in parapendio e la pesca sportiva….per non parlare dell’Asolo Golf Club: uno dei campi da golf più rinomati in Europa che si trova proprio a pochi Km dal centro di Valdobbiadene.

A Valdobbiadene lo sport è di casa e gli eventi sportivi, anche di carattere nazionale, si susseguono durante l’anno favoriti anche da un territorio particolarmente adatto a varie discipline. Vedi tutti gli appuntamenti nel calendario e prenota per tempo la tua camera!

CAMERE

Prenota